DIAGNOSI

Presso l'Associazione Un Mondo in 3D è attivo il Servizio di VALUTAZIONE DIAGNOSTICA E TRATTAMENTO (TRATTAMENTO: l'insieme delle azioni dirette ad aumentare e a potenziare le abilità deficitarie), curata da un’equipe multidisciplinare di specialisti, dei disturbi o difficoltà di apprendimento o del deficit d'attenzione

Insieme alla diagnosi viene rilasciata inoltre una relazione approfondita, come richiesto dalla normativa ministeriale vigente sui DSA (legge 170/2010) e sui BES (MIUR, 2013); tale relazione facilita la scuola nella compilazione del Piano Didattico Personalizzato e nell’ uso appropriato degli strumenti compensativi e delle misure dispensative.

La restituzione alla famiglia della valutazione avviene attraverso un colloquio completo di indicazioni sul trattamento riabilitativo e sull’utilizzazione di strumenti compensativi e misure dispensative.

Qualora foste interessati, anche per una RIVALUTAZIONE, non esitate a contattarci al seguente indirizzo

e-mail: unmondoin3d@gmail.com  o al cell. 3290015130.

Ai fini dell'attuazione della legge 170/2010, dell'intesa Stato-Regioni del 25/7/2012, della DGR n. 16-7072 del 4/2/2014, se la diagnosi è effettuata presso un centro privato, deve essere convalidata dall'ASL.

In attesa della certificazione da parte dell'ASL, anche la diagnosi dello specialista privato ha valore per l'attuazione del PDP a scuola.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La diagnosi è lo strumento attraverso il quale si individuano eventuali disturbi dell’apprendimento (D.S.A. – dislessia, disortografia, disgrafia e discalculia) o difficoltà di apprendimento (B.E.S.) e disturbi dell’attenzione e del comportamento A.D.H.D.

L’identificazione di un Disturbo dell’Apprendimento avviene attraverso fasi diverse e con una COLLABORAZIONE MULTI PROFESSIONALE (Consensus Conference del 2007, PARCC del 2011, Consensus Conference dell’Istituto Superiore di Sanità del 2011, oltre alle indicazioni dell’Accordo Stato-Regioni 24/07/2012).
La valutazione funzionale ha come obiettivo quello di EVIDENZIARE le DIFFICOLTÀ ma anche le POTENZIALITÀ del bambino in ambito cognitivo, linguistico, curricolare e in tutte quelle funzioni che influenzano tali abilità.

La diagnosi infatti deve sempre fornire le seguenti informazioni:

PROFILO DEL QUOZIENTE INTELLETTIVO (QI): per capire il potenziale di apprendimento
MEMORIE: a lungo termine, a breve termine, di lavoro
ASPETTI PERCETTIVI: percezione visiva, percezione uditiva
ATTENZIONE: sostenuta, selettiva, distraibilità e affaticabilità nello svolgimento di compiti
PRASSIE: abilità fino-motorie correlate alla scrittura, raccolta anamnestica relativa allo sviluppo e alle abilità grosso-motorie

FUNZIONI ESECUTIVE: utili a comprendere le abilità di pianificazione delle attività
ABILITÀ LINGUISTICHE: indispensabili per la comprensione e la verifica degli apprendimenti (espressione orale, scritta, comprensione del testo)
ABILITÀ DI LETTURA, SCRITTURA E CALCOLO: abilità strumentali di base per consentire l’apprendimento
SITUAZIONE AFFETTIVO-RELAZIONALE: per indagare l’autostima, la motivazione, le fragilità correlate alle difficoltà di apprendimento

Nella diagnosi è necessario il riferimento ai codici nosografici ma essa deve anche contenere le informazioni necessarie per stilare una programmazione educativa e didattica che tenga conto delle difficoltà del soggetto e preveda l’applicazione mirata delle misure previste dalla legge, deve contenere inoltre gli elementi per delineare un profilo di funzionamento (che definisca le caratteristiche individuali, le aree di forza e di debolezza). Tale descrizione deve essere redatta in termini comprensibili e facilmente traducibile in indicazioni operative.

© 2013 by Associazione Un Mondo in 3D, Via Mirafiori 25/1 - 10092 Beinasco (TO) Piemonte, Italia - Email: unmondoin3d@gmail.com - P.IVA: 10892830018

Proudly created with Wix.com

ASSOCIAZIONE “UN MONDO IN 3D" - DA UN IDEA DI : FERRACANE RAMON

CREATRICE E CONDUTTRICE SITO: ANTONELLA SPINELLI

ALCUNE IMMAGINI O PRODOTTI MULTIMEDIALI PUBBLICATI SUL SITO SONO TRATTI DIRETTAMENTE DAL WEB

NEL CASO IN CUI LA PUBBLICAZIONE DI TALI MATERIALI DOVESSE LEDERE IL DIRITTO D’AUTORE SI PREGA DI

AVVISARE TRAMITE IL MODULO DI CONTATTO PER LA LORO IMMEDIATA RIMOZIONE

  • Facebook Social Icon
  • Google+ Social Icon
  • LinkedIn Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • YouTube Social  Icon